Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito, rispettiamo la privacy e le leggi. Accettali se vuoi proseguire.

  • Biblioteca  » Consulta il catalogo online

    Biblioteca » Consulta il catalogo online

    Il catalogo dell'Agorateca è online. Cerca e prenota il tuo libro
  • Earth Wind & Fire  » Forno di comunità

    Earth Wind & Fire » Forno di comunità

    Domenica 26 giugno si inaugura il risultato finale dello scambio Erasmus+
  • Break the Lock II  » selezioni aperte

    Break the Lock II » selezioni aperte

    Riparte il contest musicale in Agorateca. Inviaci i tuoi brani entro il 30 maggio
  • Agor@dio  » La radio di comunità

    Agor@dio » La radio di comunità

    Ascolta i podcast realizzati dalla redazione
  • COMETA  » Verso la comunità educante

    COMETA » Verso la comunità educante

    Appunti, riflessioni e idee per costruire una comunità educante del territorio altamurano

communityGiugno-Dicembre 2019, questo è l'arco di tempo che delimita il primo semestre di vita dell'Agorateca. Sei mesi in cui la nuova biblioteca di comunità, nata grazie ad un bando della Regione Puglia, ha realizzato decine di attività gratuite rivolte agli abitanti del quartiere e a tutta la città. 

Per fare un bilancio di quanto fin qui realizzato e per discutere del futuro dell'Agorateca e delle biblioteche di comunità, vi invitiamo a partecipare ad un incontro pubblico che si svolgerà martedì 4 febbraio alle ore 17,30 a cui partecipano il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, la Dirigente dell'Istituto Comprensivo Bosco-Fiore Eufemia Patella, il Consigliere regionale Enzo Colonna. Coordina Mino Vicenti dell'Associazione Link.

L'incontro sarà l'occasione per presentare il report semestrale dell'Agorateca (che sarà disponibile a breve sul nostro sito) e i risultati del questionario di gradimento da parte degli utenti. Vi ricordiamo che il questionario è disponibile al seguente link, è assolutamente anonimo e rappresenta una fonte preziosa di informazioni che permetterà di migliorare i servizi dell'Agorateca.

 

4febbraio