Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito, rispettiamo la privacy e le leggi. Accettali se vuoi proseguire.

  • Servizio prestito  » A partire dal 2 dicembre

    Servizio prestito » A partire dal 2 dicembre

    Agorateca avvia il servizio di prestito libri per tutti i tesserati
  • Natale dei piccoli  » Il deserto e la neve

    Natale dei piccoli » Il deserto e la neve

    Torna in Agorateca Carlo La Manna con la compagnia Quattro Piume con uno spettacolo per tutta la famiglia
  • Natale dei piccoli  » Ilaria Gelmi ne

    Natale dei piccoli » Ilaria Gelmi ne "La pastora"

    Una storia che parla di solidarietà, quella semplice, diretta e umana senza alcun secondo fine
  • Agoradio » Inaugurazione 11 dicembre

    Agoradio » Inaugurazione 11 dicembre

    La radio web inaugurata ufficialmente alla presenza del direttore generale dell'Agenzia azionale giovani
  • Cani di Jazz(o)  » Paolo Zanzara e Felice Cosmo

    Cani di Jazz(o) » Paolo Zanzara e Felice Cosmo

    Un talk dedicato a Lucio Battisti e e un concerto di piano solo: due appuntamenti imperdibili!
  • Progetto ROOF » Meeting di valutazione

    Progetto ROOF » Meeting di valutazione

    L'Agorateca ospita il meeting finale del progetto internazionale dal 12 al 15 dicembre
  • Gianni Rodari  » Cent'anni e non sentirli

    Gianni Rodari » Cent'anni e non sentirli

    Nel 2020 si celebra il centenario della nascita. Anche l'Agorateca si prepara a rendergli omaggio.

Gianluca Caporaso ospite dell'Agorateca, sabato 16 novembre, alle ore 19,00, per presentare il suo nuovo libro Viaggi terrestri, marini e lunari del Barone di Munchhausen.


barone

E’ in distribuzione il nuovo libro di Gianluca Caporaso. Viaggi terrestri, marini e lunari del Barone di Munchhausen. Illustrato da Sergio Olivotti e edito dalla Lavieri edizioni, il libro riformula e reinventa in versi e rime le strampalate, incredibili, assurde vicende di un personaggio che ha incredibilmente segnato la storia della fantastica.

Il barone Hieronymus Karl Friedrich von Münchhausen (1720-1797), ex capitano di cavalleria e serio uomo d’affari, divenne celebre per essere un incredibile narratore. Le sue improbabili, iperboliche, strampalate avventure, grazie a Rudolf Erich Raspe che collezionò le sue storie, sono diventate uno dei libri più tradotti e citati della letteratura fantastica.

Gianluca Caporaso si occupa di solidarietà, volontariato e progettazione culturale. Fa parte del collettivo artistico La luna al guinzaglio. Con Lavieri ha pubblicato I racconti di Punteville (2014), illustrato da Rita Petruccioli, Appunti di Geofantastica (2015) e il Catalogo Ragionato delle Patamacchine (2017), e Lettere all’amata (2018).

Sergio Olivotti, autore e illustratore di libri per l’infanzia, con Lavieri ha pubblicato Otto e Rino (2016), Lo Zoablatore (2016), La seconda arca (2018) e ha illustrato i libri di Gianluca Caporaso Appunti di Geofantastica (2015) e il Catalogo Ragionato delle Patamacchine (2017).

Prima della presentazione del libro in Agorateca, Gianluca Caporaso terrà un seminario presso la Libreria Nuova Macelleria Patella.