Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito, rispettiamo la privacy e le leggi. Accettali se vuoi proseguire.

  • Servizio prestito  » A partire dal 2 dicembre

    Servizio prestito » A partire dal 2 dicembre

    Agorateca avvia il servizio di prestito libri per tutti i tesserati
  • Natale dei piccoli  » Il deserto e la neve

    Natale dei piccoli » Il deserto e la neve

    Torna in Agorateca Carlo La Manna con la compagnia Quattro Piume con uno spettacolo per tutta la famiglia
  • Natale dei piccoli  » Ilaria Gelmi ne

    Natale dei piccoli » Ilaria Gelmi ne "La pastora"

    Una storia che parla di solidarietà, quella semplice, diretta e umana senza alcun secondo fine
  • Agoradio » Inaugurazione 11 dicembre

    Agoradio » Inaugurazione 11 dicembre

    La radio web inaugurata ufficialmente alla presenza del direttore generale dell'Agenzia azionale giovani
  • Cani di Jazz(o)  » Paolo Zanzara e Felice Cosmo

    Cani di Jazz(o) » Paolo Zanzara e Felice Cosmo

    Un talk dedicato a Lucio Battisti e e un concerto di piano solo: due appuntamenti imperdibili!
  • Progetto ROOF » Meeting di valutazione

    Progetto ROOF » Meeting di valutazione

    L'Agorateca ospita il meeting finale del progetto internazionale dal 12 al 15 dicembre
  • Gianni Rodari  » Cent'anni e non sentirli

    Gianni Rodari » Cent'anni e non sentirli

    Nel 2020 si celebra il centenario della nascita. Anche l'Agorateca si prepara a rendergli omaggio.

Ritorna “Epicentro”, la rassegna biennale organizzata e promossa dal Movimento Culturale Spiragli con l’obiettivo di definire un campo di confronto in cui il dialogo interdisciplinare, interreligioso e interculturale sia strumento di comprensione di un contesto globale sempre più orientato all’esclusione invece che all’inclusione, alla discriminazione in luogo dell’integrazione, alla costruzione di muri piuttosto che all’edificazione di ponti. L'edizione di quest'anno sarà ospitata dall'Agorateca.

Con “Epicentro” la città di Altamura diviene punto nevralgico di un dibattito libero e aperto su questioni che riguardano l’uomo inteso nella sua individualità e in quanto parte di un sistema socio-politico-culturale più complesso, nel quale appare improrogabile la necessità di definire nuovi modelli esistenziali e relazionali che permettano di guardare alla diversità come a un’opportunità di crescita collettiva e non come a una minaccia dalla quale difendersi.
Gli incontri, che vedranno protagonisti personaggi di spicco del panorama culturale nazionale e internazionale, si svolgeranno presso Agorateca, Biblioteca di Comunità di Altamura, realizzata con i fondi FESR del POR Puglia 2014/2020 e concepita per essere spazio di condivisione della conoscenza e di aggregazione tra individui senza distinzione di sesso, età, fede religiosa e appartenenza politica.

locandina spiragli