Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito, rispettiamo la privacy e le leggi. Accettali se vuoi proseguire.

CHISEMINA RINVIATOIl programma degli incontri formativi nell'ambito del progetto Chi semina raccoglie subirà una variazione dovuta all'emergenza coronavirus. Rimane ferma e invariata la nostra volontà di proseguire con le attività previste, individuando le nuove date che saranno comunicate appena possibile. Intanto continuate a registrarvi per esprimere il vostro interesse.

"Chi semina raccoglie" è un progetto dell'Associazione Link e dell'Agorateca Biblioteca di Comunità per la creazione di un orto e di un giardino di comunità presso il plesso scolastico Tommaso Fiore di Altamura. Il progetto è finanziato dalla Fondazione punto.sud nell'ambito del bando per la sostenibilità No Planet B e mira a restituire alla comunità un'area verde del quartiere Carpentino attualmente sottoutilizzata e non fruibile, attraverso processi di partecipazione, collaborazione, auto-costruzione con gli abitanti del quartiere, i professionisti, gli studenti e tutti i cittadini interessati. Tra le altre iniziative (feste di quartiere, laboratori con i bambini, ecc.), il progetto prevede un percorso di formazione sui temi dell'agricoltura sociale e dell'arredo urbano. La partecipazione agli incontri è gratuita. Non occorre avere competenze specifiche, ma solo interesse per i temi trattati e - preferibilmente - disponibilità a contribuire al processo partecipativo in corso. I formatori sono: Paolo Direnzo: agronomo; Saverio Massaro: architetto, esperto di processi partecipativi.